Lazzarino

Ti trovi nell'archivo degli articoli taggati con Lazzarino.

Cari amici,

eccomi pronto a raccontarvi le ultime novità dal Centro del Fumetto di Cagliari! Siamo ormai a Febbraio e finalmente posso svelarvi alcune delle iniziative più importanti che riguardano l’attività didattica del Centro, che partirà ad Aprile.

Procediamo con ordine: giovedì 9 Aprile inizierà il 23° Corso di Fumetto per aspiranti autori! Come sempre si partirà dalle basi di sceneggiatura e disegno, per consentire anche a principianti e autodidatti di avvicinarsi all’arte della narrazione per immagini: partire da un’idea, trasformarla in un soggetto e quindi in una sceneggiatura, per poi trasporla sulla tavola, rispettandone le regole di costruzione, è questo l’obiettivo primario del corso di primo livello, che darà agli studenti anche le nozioni di base di tecnica del colore e computer grafica. Per tutte le informazioni sui programmi delle varie discipline vi invito a visitare questa pagina: http://www.centrointernazionalefumetto.com/ita/cor_1.php

Da quest’anno, quasi certamente in autunno, verrà attivato anche il corso di specializzazione, destinato a chi ha già frequentato il primo anno e intende approfondire le varie fasi di realizzazione di un fumetto: le ore di laboratorio saranno finalizzate all’affinamento dello stile personale degli allievi e alla produzione di un elaborato a fumetti completo. Obiettivo del corso è la preparazione di un book reel professionale, che consenta un approccio corretto al mondo del lavoro; in questo senso, sono in preparazione alcuni stage presso aziende locali operanti nel campo della stampa e dell’editoria. Per informazioni più dettagliate: http://www.centrointernazionalefumetto.com/ita/cor_1_2.php

Come ho già scritto l’offerta formativa del Centro Internazionale del Fumetto si amplia anche grazie ad una serie di workshop che trattano aspetti specifici del mestiere di fare fumetto: dopo il Laboratorio di Digital Art con Maurizio Manzieri e Barbara Canepa -attenzione, la data è cambiata: 24-25-26 Aprile!-, vi presentiamo il Laboratorio di Inchiostrazione Manga, che si svolgerà il 18 e il 19 Aprile e di certo interesserà tutti gli appassionati di fumetto giapponese. Si tratta infatti di un laboratorio destinato a chi già ha acquisito le basi del disegno e vuole mettersi alla prova con la specifica tecnica di inchiostrazione manuale che caratterizza i fumetti del Sol Levante. Docente di questo laboratorio sarà Misao Tsukioka, mangaka professionista e insegnante di inchiostrazione per l’Accademia Europea di Manga; specializzata nel genere “teens love”, ha lavorato con la Kindai Eigasha, con la Kasakura Shuppan e, attualmente,  pubblica una serie per la Kasakura e collabora con Euromanga Edizioni.

Misao Tsukioka al lavoro.

Illustrazione a china realizzata da Misao Tsukioka

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Agli iscritti sarà fornito il manuale e il materiale di lavoro necessario per il workshop, come inchiostri, pennini, carta da manga, sketch book e fudepen; per tutte le informazioni visitate la pagina Facebook dell’evento cliccando qui!

Ultima, ma non meno importante novità di questo Febbraio 2015, l’edizione on-line di Background, la rivista sarda del fumetto e dell’illustrazione. Come ricorderete, il primo numero della nuova edizione (la vecchia edizione è nata vent’anni fa e ha avuto una pubblicazione piuttosto movimentata), è stato distribuito gratuitamente a Novembre, in occasione della presentazione alla stampa del Festival Nues 2014; ora, è disponibile a questo indirizzo una coloratissima versione on line, ricca di articoli, recensioni, interviste e contributi video, che accompagnerà la versione cartacea trimestrale.

Non perdete dunque l’occasione di affacciarvi a questa vetrina, a cura del Centro Internazionale del Fumetto, per leggere le novità sul mondo dei comics , e non solo, e per commentare e condividere sui social: noi vi aspettiamo!

Prima di salutarvi, permettetemi di raccontarvi un incontro inatteso: martedì sera, mentre mi recavo al Centro del Fumetto per preparare il mio articolo, ho incontrato LEI! Erano in corso i festeggiamenti del “mardi gras” e tra le maschere del Carnevale che si riparavano dalla pioggia battente, per le strade di Cagliari, ho riconosciuto la danzatrice funambola protagonista del manifesto di Nues 2014. Avrei voluto intervistarla, ma come al solito non aveva tempo per me, perché doveva riunirsi al corteo di Cancioffali… almeno così credevo, fino a che non ho scoperto, con sgomento, che in città la tradizione del Carnevale legata al “falò” di Cancioffali è stata abbandonata! In ogni caso ho potuto immortalare il mio incontro con lei con un selfie, che custodisco gelosamente, ma vi regalo questo bellissimo disegno dell’illustratrice Stefania Costa, che rappresenta benissimo il momento!

Per ora vi saluto, ma ci sentiamo presto con le novità dal Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari!

Lazzarino

Tags: , , , , , , , , , , ,

Lazzarino sorridente 1

Ciao!

Mi chiamo Lazzarino e sono la mascotte del Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari. Sono stato incaricato di raccontare in questo blog la quinta edizione del Festival del Fumetto “NUES”, che inizierà molto presto a Cagliari… e non solo! Dovrò partire per delle trasferte molto interessanti, che naturalmente documenterò qui per voi, e inoltre avrò la possibilità di visitare altri bellissimi festival culturali di Cagliari, con cui NUES collaborerà nelle prossime settimane: non trovate che la collaborazione fra festival sia una magnifica idea?

Insomma, sono davvero emozionato per questo incarico, anche perché avrò la possibilità di incontrare alcuni personaggi davvero importanti del mondo del fumetto, come… ehi, per adesso non posso anticiparvi troppi particolari!

Oggi ho fatto una prima visita al Centro del Fumetto, dove fervono i lavori per chiudere il programma del festival…

Programma di Nues 2014... work in progress!

Curiosando fra appunti e schermate di computer ho scoperto che quest’anno NUES avrà come sottotitolo “PERFORMING COMICS” e subito ho chiesto a Bepi Vigna, direttore artistico del Festival e creatore del mitico Nathan Never, di spiegarmi cosa significa:

-Caro Lazzarino, il termine “performing” di solito si utilizza in riferimento alle rappresentazioni  sceniche, in cui gli artisti, con la loro voce, il loro corpo o degli strumenti, danno vita ad uno spettacolo davanti ad un pubblico. Noi abbiamo affiancato questo termine alla parola “comics”, perché il nostro festival è incentrato sulla contaminazione fra i linguaggi artistici: il fumetto, quindi, incontrerà il teatro, la danza e la musica e darà vita a degli eventi molto suggestivi e coinvolgenti per il pubblico.

La risposta di Bepi Vigna mi ha molto incuriosito, non vedo l’ora di scoprire gli appuntamenti del Festival NUES… e di incontrare lei, ancora una volta!

Chi è questa graziosa ragazza?

Fra le persone indaffaratissime che sono passate al Centro del Fumetto oggi, ho intravisto il suo bel viso: devo assolutamente rivederla e scoprire chi è!

Ora vi saluto, non perdete il prossimo post, perché vi svelerò quale sarà il primo, imperdibile appuntamento di NUES 2014!

Una piccola anticipazione?

???

A presto!

Lazzarino

Tags: , , , , ,